Vai al contenuto

Il sonno dei bambini - Materiale divulgativo > Disturbi del comportamento durante il sonno

Materiale divulgativo > Disturbi del comportamento durante il sonno

Incubi

Gli incubi sono sogni con contenuto vivido e inquietante. Sono più comuni nei bambini durante il sonno REM, ma possono capitare anche agli adulti. Di solito sono coinvolgenti e portano ad un  risveglio immediato e si ha buon ricordo del sogno.

Terrori notturni

I terrori notturni, sono spesso descritti come incubi estremi che si verificano durante il sonno non-REM. Di solito causano eccitazione, agitazione, pupille dilatate, sudorazione e aumento della pressione sanguigna. Di solito il bambino urla e sembra terrorizzato per alcuni minuti fino a quando finalmente rilassarsi e tornare a dormire. Terrori notturni sono più frequenti all'inizio della notte e possono essere combinati con sonnambulismo. Il bambino di solito non ricorda l’evento o ha solo un vago ricordo del sogno.

Disturbo del comportamento in sonno rem

I sogni sono solitamente considerati come un'attività puramente " mentale" dal momento che si verificano nella mente mentre il corpo è a riposo . Ma le persone che soffrono di disturbi del comportamento REM ( RBD ) agiscono i loro sogni. Muovono fisicamente gli arti o addirittura si alzano e si impegnano in attività come parlare , gridare , urlare , picchiare, litigare.

I disturbi del comportamento in sonno REM si verificano, ovviamente durante il sonno REM, stato durante il quale l'attività elettrica cerebrale è simile all’attività elettrica che si verifica durante la veglia ma con una paralisi muscolare temporanea.

Le persone con RBD mancano di questa paralisi muscolare, e ciò permette loro di agire i sogni durante la fase REM.

Sonniloquio

Parlare del sonno, formalmente conosciuto come sonniloquio, è un disturbo del sonno definito come “parlare durante il sonno senza rendersene conto”. Parlare del sonno può comportare dialoghi o monologhi complicati, completamente incomprensibili o il semplice borbottare . La buona notizia è che per la maggior parte delle persone è un evento raro e di breve durata . Chiunque parlare nel sonno, ma la condizione molto comune nei bambini .

In genere non si è consapevoli pertanto le voci e il tipo di linguaggio usato possono sembrare diversi dal solito discorso vigile. Il sonniloquio può essere spontaneo o indotto dalla conversazione con il dormiente.

Può essere causato da molti fattori quali stress, febbre, privazione del sonno. Spesso si associa con altri disturbi del sonno come incubi , risvegli confusionali , apnee del sonno e disturbo del comportamento del sonno REM.

Sonnambulismo

Il sonnambulismo, è un disturbo del comportamento che si origina durante il sonno profondo e consiste nel camminare o svolgere altre comportamenti complessi durante il sonno. E 'molto più comune nei bambini rispetto agli adulti. Dal momento che un sonnambulo rimane tipicamente in sonno profondo per tutta la durata dell’episodio, risulta difficile da risvegliare e probabilmente non ricorderà  l' evento.

Il sonnambulismo di solito consiste in una serie di comportamenti complessi che vanno dal semplice sedersi sul letto guardandosi intorno, a camminare per la stanza o per casa, fino ad uscire di casa.

La prevalenza del sonnambulismo è molto più elevato nei bambini , soprattutto quelli di età compresa tra 3 e 7 anni  e si verifica più spesso nei bambini con apnea del sonno.

Regole per un sonno sicuro

Durante il sonno il controllo del respiro è meno efficiente ed i muscoli respiratori sono ipotonici mentre il tono delle...

continua

Disturbi motori del sonno

I movimenti periodici degli arti nel sonno sono movimenti ripetitivi, più tipicamente agli arti inferiori...

continua

Disturbi dell'addormentamento e mantenimento del sonno

L’insonnia in età pediatrica/adolescenziale rappresenta uno dei disturbi per...

continua

Disturbi respiratori del sonno

La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno, o dall'acronimo inglese OSAS, e un disturbo respiratorio che si verifica....

continua

Iscriviti alla newsletter

Formazione a distanza - FAD

Area Riservata

Registra nuovo account?